Nuove strategie artistiche di MEISSEN® mostra primi risultati

Nuove strategie artistiche di MEISSEN® mostra primi risultati

20. Febbraio 2010

Arte ZERO su Porcellana MEISSEN® apprezzata internazionalmente su Porcellana Meissen®

Durante l’asta di Sotheby’s per l’arte contemporanea il 10 febbraio di quest’anno a Londra, in particolare l’arte ZERO tedesca realizzò significativi aumenti di valore. Un’opera di Otto Piene, socio fondatore e principale rappresentante dell’arte ZERO tedesca, realizzò per esempio un valore quadruplo rispetto al suo valore di mercato originale.  

Adesso la Manifattura MEISSEN® presenta le prime otto opere di Piene in Porcellana Meissen®, tra cui piastre singole, dittici e trittici. Tutti i capolavori di Piene sono pezzi unici e recano la sua firma insieme alle “spade incrociate” di MEISSEN®.  “Fin dall’inizio del 2010 colllaboriamo con Otto Piene. Nel corso del nuovo orientamento strategico abbiamo quindi mostrato una buona intuizione per l’arte importante. Con la collaborazione con artisti esterni lavoriamo nella tradizione dell’epoca Pfeiffer e arricchiamo con ciò la nostra creatività interna” dice il nuovo amministratore Dr. Christian Kurtzke.

“L’arte tedesca ZERO è in procinto di divenire anche internazionalmente il moderno classico. La sottovalutazione degli artisti dell’arte tedesca ZERO sembra sia terminata. La collaborazione con MEISSEN® con Otto Piene è un ritorno alla tradizione e un orientamento rafforzato verso l’arte apprezzata a livello internazionale”, così Dr. Edgar Quadt, editore della rivista d’arte “Artinvestor” e conoscitore del mondo dell’arte.

Nell’autunno dello scorso anno la manifattura avviò una collaborazione con Karl Otto Götz, principale rappresentante dell’Informale tedesco, una corrente artistica astratta del dopoguerra. Così sono stati realizzati in tutto 14 dipinti su Porcellana Meissen. Di questi, il trittico “Flud”, pezzo unico Nr.5/2010, 225x55 cm, sarà esposto dal 28 marzo all’8 agosto 2010 all’Arp Museum Bahnhof Rolandseck, a Remagen, nell’ambito della mostra “Karl Otto Götz – in attesa di fulminanti miracoli”.

MEISSEN® è la manifattura più ricca di tradizione d’Europa. Fin dalla fondazione della manifattura nell’anno 1710 MEISSEN® rappresenta l’alta arte artigianale e creazioni uniche per clienti esigenti – nei settori dell’arredo per interni di alto livello, della cultura della tavola e della gioielleria & accessori. Le Porcellane d’Arte di MEISSEN® sono presenti nei più importanti musei del mondo e vengono battute alle aste più rinomate. Con un cambio a capo dell’amministrazione nel mese di novembre 2008 MEISSEN® punta nuovamente di più al cuore della tradizione: il settore degli arredi interni con figure e accessori così come l’architettura.

 Ulteriori informazioni e foto (gratuite):

Cornelia Imhof, Ufficio stampa e pubbliche relazioni
Telefono: +49 (0) 3521 468-237 / Fax: +49 (0) 3521 468-805

www.meissen.com / E-Mail: presse [at] meissen [dot] com

You are missing some Flash content that should appear here! Perhaps your browser cannot display it, or maybe it did not initialize correctly.